Descrizione

La pasta fresca è una tradizione importante in Puglia: con diversi formati tradizionale la nostra regione rappresenta da sempre una delle parti d’Italia con più consumo pro capite di pasta.
La pasta “fatta a mano” dalla nonna e cucinata la domenica è ancora tradizione viva nella maggior parte delle famiglie del posto e testimonia l’approccio diverso rispetto all’utilizzo degli ingredienti e al servizio della pasta. Un tipo differente di pasta per ogni occasione ha un filo comune che la unisce: la qualità delle materie prime utilizzate per prepararla condita da un livello di abilità non indifferente per far rivivere tradizioni secolari in un piatto.
Con l’aiuto di una guida esperta potrai cimentarti anche tu nella preparazione di pasta fresca tradizionale per capire qual è la giusta consistenza per preparare le orecchiette, come utilizzare le mani e il coltello per produrre le increspature segno di un vero e proprio esperto sull’argomento.
Durante questo workshop di tre ore, un esperto chef di pasta fresca condividerà con te le sue conoscenze ed esperienze per guidarti passo dopo passo attraverso un processo di raffinamento fino a quando non potrai produrre la tua pasta fresca. Il corso inizia con una spiegazione degli strumenti da utilizzare, delle quantità degli ingredienti richiesti e dei quattro tipi di pasta tipici della Puglia settentrionale. A partire dalle tagliatelle, passando per i troccoli, e poi alle più dure variazioni di cicatelli e orecchette. Dopo la fase di produzione della pasta, lo chef spiegherà la ricetta di una condimento base, scelto dal gruppo di lavoro per la preparazione. Dopo aver preparato tutto, pasta e condimento, potrete godervi i frutti del vostro lavoro per testare di prima persona le vostre creazioni. Tutto sarà preparato con ingredienti locali freschi e abbinato a un vino locale per un’esperienza autentica da non perdere.

Quota di partecipazione €73 per persona